Peggiora al Nord Ovest e in Sardegna

Nei giorni scorsi abbiamo parlato di un possibile peggioramento delle condizioni meteo sul nostro paese, a partire dalla metà di questa settimana.

Tutto ciò viene confermato, con la seguente dinamica: sul Mediterraneo centro-occidentale è presente un’area di bassa pressione che sta influenzando le condizioni meteorologiche sulla Sardegna.

Questa verrà agganciata dal flusso atlantico ed avanzerà, molto lentamente verso Est, poichè contrastata  dal flusso sciroccale.

Nella giornata di Mercoledì, avremo un peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni di Nord Ovest.

Precipitazioni, dovute alla parte prefrontale della sistema perturbato, si avranno dapprima: in Sardegna, sul Piemonte e in Val d’Aosta, per poi estendersi nel corso del giorno alla Liguria e parte della Lombardia. (Vedi Bollettino Meteo Italia).

Non escludiamo intorno alla serata, lo sviluppo di fenomeni localmente forti, specie sui settori tra basso torinese e cuneese, per quanto riguarda il Piemonte. Mentre in Liguria tra le province di Imperia e Savona.

Giovedì le precipitazioni continueranno ad avanzare ma l’alta pressione continuerà il suo ostacolamento all’avanzata della perturbazione.

Condizioni di tempo instabile si rinnoveranno sulla Sardegna, sui settori di Nord Ovest e in Toscana.

I fenomeni più intensi riguarderanno i rilievi Alpini e prealpini piemontesi, dove continuerà l’azione dello Stau, dovuto al flusso d’aria proveniente dai quadranti orientali.

In Liguria, dove anche qua i rilievi appenninici, obbligheranno l’ascesa lungo i propri pendii.

Vi invitiamo pertanto a seguire eventuali comunicati di protezione civile che in tal caso condivideremo anche sui nostri canali.

Tendenza Meteo a Seguire

Le condizioni tenderanno a migliorare e il weekend risulterà in prevalenza buono e dal clima mite.

Potrebbero interessarti anche...