Report IPCC “Global Warming +1.5°C”

E’ stato pubblicato il rapporto speciale dell’IPCC (Comitato Intergovernativo delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici) , il report va ad analizzare gli impatti del riscaldamento globale di +1,5°C, ossia la soglia più ambiziosa fissata nel 2015 dagli accordi di Parigi.

Lo studio che ha visto coinvolti ben 91 esperti in materia, sono stati analizzati ben 6000 studi scientifici,.. il tutto seguendo il rigore e il metodo scientifico.

Questo gran lavoro, dovrà essere un punto di partenza per formulare una risposta concreta ad affrontare l’inevitabile aumento della temperatura globale. 

Il rapporto va a confermare l’aumento di +1°C, finora raggiunto, di cui è impossibile tornare indietro, e di cui già stiamo subendo gli effetti del cambiamento in atto come: la maggior frequenza degli eventi meteorologici estremi, l’innalzamento dei livelli del mare e della riduzione dei ghiacci marini artici.

Studi hanno dimostrato che per poter perseguire l’obiettivo +1.5°C, le emissioni di gas serra andrebbero azzerate entro il 2050, riducendole già della metà entro i prossimi 12 anni. Un obbiettivo ambizioso ma che potrebbe evitarci scenari ben peggiori!

Basti pensare che alcuni anni fa quando si parlava di riscaldamento globale, la soglia dei +2°C era vista come il limite massimo per evitare la catastrofe.

Stiamo sempre a guardare film in cui la Terra viene attaccata da minacce esterne, in cui la scelta migliore salva la vita di tutti. Ce la faremo nella vita reale?

Consulta il Report => Clicca Qui

Potrebbero interessarti anche...