3 Tornado tra Calabria, Puglia e Campania

Una giornata intensa quella del 20 Novembre 2018, dove ben 3 Tornado si sono verificati tra Calabria, Puglia e Campania.

I primi fenomeni vorticosi si sono avuti in mattinata, a Cutro in provincia di Crotone in Calabria e a Taurisano in provincia di Lecce in Puglia, provocando danni e feriti.

Tornado terribile in Calabria

TORNADO IN CALABRIA⚠🌪Ci segnalano un'intenso #tornado che ha colpito poco fa la città di #Cutro (crotonese) in #Calabria colpendo nel suo percorso anche un treno. Danni e feriti al suo passaggiovideo di Amedeo Migale – Tornado in Italia –

Pubblicato da Tornado in Italia su Martedì 20 novembre 2018

A Cutro, il primo vortice in ordine di tempo, ha causato diversi danni tra cui: alberi caduti, alcuni tetti scoperchiati ed è rimasto anche investito anche un treno regionale, partito da Catanzaro e diretto a Sibari con alcuni feriti lievi.

⚠⚠⚠ #TORNADO NEL SUD DELLA #PUGLIA POCO FA🌪Impressionante 😱visuale di un grosso tornado da #Taurisano – #Casarano(LE)video di Laura Rattazzi

Pubblicato da Rete Meteo Amatori su Martedì 20 novembre 2018

Il secondo tornado che ha colpito il Salento, ha provocato diversi danni tra cui: alberi abbattuti, tetti divelti e recisioni abbattute.

Il terzo tornado si è formato al largo di Vietri Sul Mare esattamente di fronte nella zona compresa tra Fuenti e Raito.

Il cono si è diretto poi verso il porto di Salerno, dove ha rovesciato decine di container nei pressi dell’area portuale.

La Causa dei fenomeni

L’origine di tali fenomeni è dovuta al fronte instabile che ha interessato il sud italia, sicuramente uno dei fattori, che ha contribuito allo sviluppo di tali fenomeni, è la presenza di un mare anomalmente caldo per il periodo.

Tornado,.. sembra di essere negli USA

Ho letto diversi post in vari gruppi, che davano una dicitura simile. E’ bene però precisare che i Tornado o comunemente chiamate Trombe d’Aria, sono fenomeni che si verificano anche in Italia.

Non c’è differenza tra Tornado Italiani e Americani, se non in termini d’intensità e frequenza.

Infatti in Italia sono più probabili fenomeni di bassa intensità rispetto agli USA.

Dal 2014 stiamo portando avanti un progetto di studio in tal senso, archiviando tutti i fenomeni di tipo vorticoso avuti sul territorio Italiano

Vedi Archivio

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...