A Quando un Cambio di Circolazione?

Ben trovati amici ci troviamo all’apice di questa nuova ondata di freddo artico.

Ancora una volta le precipitazioni interessano il centro-sud con nevicate sul medio Adriatico fin quasi in pianura mentre al Sud in arrivo tra 300-600m domani.

Qualcosa in piu’ tra le due isole maggiori. Ma quando cambierà questa situazione siccitosa per il Nord e l’alto Tirreno ?

radar protezione civile delle 20.30 del 10 Gennaio 2019 mostra come le precipitazioni ancora interessino il centro-sud

In questi ultimi giorni l’alta pressione come visibile in mappa è rimasta arroccata tra l’Europa occidentale e il Regno Unito facendo scendere sul suo bordo orientale impulsi Artico-marittimi che impattando sull’Arco Alpino (han portato tanta neve in Austria mentre venti di caduta fohen, giornate soleggiate e siccità al nord italia) sono entrati sui Balcani e verso l’Adriatico con nevicare fin le pianure dalla Romagna alla Puglia.

pressione al suolo 10 Gennaio

Questa sinottica dovrebbe durare stando agli ultimi aggiornamenti fino almeno al 16-18 Gennaio con ancora l’Anticiclone dell’Azzorre alle porte della nostra penisola che farà scivolare le depressioni lungo l’europa centro-orientale.

Percentuale di piogge caduta rispetto al normale per Dicembre 2018

Le temperature saranno in rialzo soprattutto in quota mentre lungo le pianure le inversioni termiche e anche qualche nebbia che ritornerà con l’inizio della prossima settimana manterrà le temperature attorno la media.

Solo successivamente avremo un cambio tra il 18-20 Gennaio come vediamo dalla media modellistica avremo il ritorno delle precipitazioni al Centro-nord grazie a un anticiclone dell’Azzorre meno invasivo che farà entrare qualche depressione nord-atlantica con a seguire richiamo piu’ freddo artico (il vortice polare inoltre sarà meno compatto).

Ma siamo già parecchio in la con la tempistica quindi ai prossimi aggiornamenti

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *