Inizio Settimana con Venti di Burrasca e Mareggiate

La nuova settimana, come abbiamo evidenziato nell’articolo di analisi, sarà caratterizzata da veloce impulso freddo che determinerà anche un calo delle temperature.

Oltre alle precipitazioni, ci sarà anche l’attivazione di una forte ventilazione, a seguito del rapido cambio di pressione dopo il passaggio del fronte.

I venti già nella giornata di Lunedì subiranno un deciso rinforzo su tutte le regioni. Al Nord ovest e nelle valli Alpine si avrà il Foehn, in Sardegna si andrà ad attivare un forte Maestrale, (NO) che entro sera coinvolgerà anche la Sicilia. Sempre in serata, forti venti dai quadranti settentrionali, si attiveranno sull’Adriatico centrale.

Raffica Massima a 10m secondo il modello ICON-EU

A livello di intensità, le raffiche potranno raggiungere i 70/90km/h sul Ligure, e bacini tirrenici con raffiche fin a 100km/h in Appennino e in Sardegna. Sull’isola, saranno possibili mareggiate, così come sugli altri bacini esposti.

Raffica Massima a 10m secondo il modello ICON-EU

Martedì, i venti resteranno ancora piuttosto forti, in particolare al Centro-sud con raffiche fin a 100km/h. Raffiche più intense in sede Appenninica, dove raccomandiamo prudenza. Mari, agitato il basso tirreno con possibili mareggiate lungo le coste esposte

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...