Ciclone Fani pronto a colpire l’India orientale

Il Ciclone Fani è ormai prossimo a interessare l’India orientale, in particolare lo stato di Orissa.

Adesso si trova come CAT4 (quasi la massima che arriva a 5) con venti fin 250km/h.

L’impatto atteso domani sarà brutale oltre ai venti devastanti porterà con se abbondanti precipitazioni con accumuli attesi fin 500mm in 36-48 ore. A rischio città popolate come Puri con oltre 200mila abitanti.

In zona è partita l’evacuazione delle zone costiere e consigliamo a chi è in zona di stare in zone elevate e edifici ben strutturati.

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!