Terremoto a Roma 23 Giugno 2019

Una scossa di Terremoto è stata registrata in data 23 Giugno 2019 nella capitale Roma, l’epicentro è stato localizzato dalla rete INGV a Colonna alle 22:43:48. Il sisma ha avuto una Magnitudo di 3.6

In questa mappa è riportata la distribuzione delle intensità strumentali . La scala utilizzata è la Scala Mercalli Modificata (MMI – Modified Mercalli Intensity) e si basa sui valori registrati di effettivo scuotimento del suolo in termini di accelerazione e velocità del suolo. In generale, la scala dell’intensità Mercalli si basa sugli effetti che lo scuotimento induce e che viene riportata da un osservatore. – Fonte INGV

Il Dipartimento di Protezione civile informa che sono in corso le verifiche. Al momento non risultano feriti e danni.

I Vigili del Fuoco fanno sapere in un Tweet che nella zona dei Castelli Romani: al momento nessuna richiesta di soccorso né segnalazione di danni sono giunte tramite il numero unico di emergenza (112)

Ore 23.39 il Sindaco di Colonna “Stiamo facendo delle verifiche perché qualche edificio in centro risulta lesionato. Per ora non abbiamo segnalazioni di feriti. C’è stata tanta paura in paese, stanno tutti in strada”

Ore 23:38 A24 tratta Carsoli Roma nessun danno rilevato

Ore 23:37 Metro C ripristinata a seguito delle verifiche tecniche per la scossa di terremoto.

Ore 23:00 A Roma Metro C: circolazione temporaneamente interrotta per verifiche. Fonte Atac, l’azienda dei trasporti pubblica di Roma

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!