Temporali intensi in arrivo al Nord, venerdì 2 Agosto

Temporanea rimonta di un promontorio africano sul centro-sud Italia. Domani inflessione del geopotenziale e transito di una modesta perturbazione al Nord Italia con rischio di temporali intensi in diverse zone.

Ma andiamo nel dettaglio:

Tra la notte di Giovedì e la mattina di Venerdì avremo gia’ temporali organizzati tra alto Piemonte, nord Lombardo e in successiva estensione sull’alto Nord-est( Trentino Alto Adige, Veneto specie Alpi-prealpi e limitrofe ed infine al Friuli).

Nel corso del pomeriggio l’entrata del fronte freddo atlantico porterà nuovi temporali si svilupperanno in maniera sparsa al Nord interessando ancora le zone sopra citate mentre i fenomeni intensi si estenderanno entro sera tra Ligura ed Emilia-Romagna.

Tra sera-notte qualche cella temporalesca raggiungerà anche l’appennino toscano e il medio Adriatico.

Guardiamo i parametri dei temporali di domani al Nord. Il potenziale d’innesco sarà elevato nella prima fase sui 2000-2500j/kg fin 2800 j/kg localmente con anche elevata vorticità in quota tanto che sarà altro il rischio di formazione di supercelle con associata grandine di media-grossa taglia, nubifragi(rischio allagamenti lampo tra Alpi e prealpi centro-orientali con accumuli oltre i 100mm) e raffiche di vento.

accumuli pluviometrici per il 2 Agosto

Nella seconda fase con la parte frontale della perturbazione diminuirà il potenziale d’innesco e la vorticità ma saranno favorite multicelle temporalesche con grandine di media taglia, nubifragi ma soprattutto in Emilia Romagna rischio per il vento (alcuni modelli simulano anche raffiche oltre i 100km/h da un vasto sistema temporalesco che andrà a formarsi in serata -MCS). Fenomeni in moto da nord-ovest verso sud-est.

simulazione al satellite nuvolositò ad infrarosso

Da non escludere anche la formazione in serata di un paio di supercella sul medio Adriatico.

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!