Ottobre tornano Rovesci e Temporali

Dopo un weekend caratterizzato dall’alta pressione che ha mantenuto lontano dall’Italia perturbazioni di origine atlantica, nella nuova settimana la situazione rimarrà invariata, almeno nei primi giorni.

Con Ottobre, si andrà verso una nuova fase di tempo instabile per l’Italia, a seguito della discesa di un fronte freddo dal Nord Europa. La perturbazione attraverserà l’intera penisola, determinando anche un generale calo dei valori di temperatura.

Fuori dai confini italiani, tra Europa Centrale e Orientale, questo flusso di correnti fredde di matrice polare, apporterà un deciso calo termico con valori simil invernali.

La perturbazione raggiungerà l’Italia nella giornata di Martedì, dove si avranno i primi fenomeni, in particolare al Nord-Ovest.

Nella giornata di Mercoledì avremo il probabile isolamento di una depressione sui settori del Mar Ligure, questa dovrebbe determinare instabilità sui settori della Toscana e quelli Liguri.t

Ma vediamo nel dettaglio, per Mercoledì sul Nord avremo fenomeni in trasferimento da Ovest verso Est, con tendenza ad un miglioramento serale. Maggiori aperture saranno possibili sui settori di Nord-ovest già nel corso del pomeriggio.

Al centro come già indicato avremo tempo instabile su Toscana, Umbria, Sardegna e Marche, con fenomeni che nel corso del giorno andranno anche a coinvolgere il Lazio e parte dell’Abruzzo. Al Sud i fenomeni saranno possibili dal pomeriggio sera, su Campania e parte della Sicilia.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo al prossimo aggiornamento!

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!