Peggiora il tempo Domenica, insidia vortice mediterraneo per la prossima settimana

Ben trovati amici nemmeno il tempo del passaggio della seconda perturbazione del mese durante la giornata di ieri che Domenica arriverà un terzo peggioramento.

Le zone interessate saranno principalmente il Centro-nord ma vediamo nel dettaglio. Tra la notte di Sabato e Domenica i primi rovesci e temporali partiranno dal Nord-ovest in particolare tra alto Piemonte, Liguria di Levante e Lombardia.

Fenomeni che in mattinata si estenderanno ad Emilia e nord Toscana. Nel corso del pomeriggio ulteriore estensione al resto del Nord-est e nelle aree interne del centro.

In tutte queste zone visto un potenziale d’innesco moderato attorno ai 1500j/kg e una elevata vorticità in quota avremo la possibile formazione di multicelle temporalesche grandine di piccola-media taglia, raffiche di vento e nubifragi. Da non escludere isolata supercelle e trombe marine tra l’alto tirreno ed adriatico.

Al sud invece bassa possibilità di pioggia con spazzi soleggiati. Nevicate attese sulle Alpi centro-orientali fin 1800m. Temperature in calo con valori massimi dalla Toscana in su fin sotto i 25°C.

E la prossima settimana che tempo farà?

Il tempo faticherà a migliorare sulla penisola. Mentre lunedì vedrà un pausa soleggiata gia’ martedì inizieranno a farsi sentire gli effetti di una insidiosa depressione che dalle Baleari muoverà verso la Sardegna e il centro-sud italia con fenomeni anche intensi localmente e da valutare.

Meno coinvolto il Nord Italia. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Pressione al suolo per Martedì
Accumuli pluviometrici per Martedì (molto indicativi visto la distanza temporale)

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *