Scatta l’allerta per l’uragano Lorenzo sulle isole Azzorre

L’uragano Lorenzo è sceso a Categoria 2 (su una scala da 1 a 5) con venti medi a 175km/h (raffiche sui 220km/h), la sua mira è adesso verso le isole Azzorre nord-occidentali dove è già scattata l’allerta.

Su queste zone arriverà probabilmente mantenendosi con tale intensità tra domani sera e Mercoledì mattina.

immagine satellitare di stamani

In questa zona come vediamo dalla simulazione del modello europeo potrebbero arrivare raffiche di vento fin quasi 200km/h, onde sui 12metri e anche piogge sui 200mm.

L’istituto meteorologico portoghese stamani ha lanciato ufficialmente l’allarme uragano per le isole Azzorre.

simulazione onde e raffiche di vento per Mercoledì mattina sulle isole Azzorre

Zona famosa per l’Anticiclone adesso in pericolo per questo intenso ciclone che potrebbe stracciare ogni record.

A seguire rimane incerta la traiettoria verso il Regno Unito nel fine settimana ma sicuramente non sarà più un uragano ma un ciclone extratropicale.

Uragano che influenzerà anche il tempo sulla nostra penisola Vedi Qui

bollettino dell’ Hurricane Center della NOAA sul percorso di Lorenzo

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!