Arriva l’Autunno da Martedì-Mercoledì

Dopo un altro fine settimana di caldo anomalo finalmente sembra che arrivi il vero autunno termicamente parlando.

Infatti in queste ore sta scendendo aria fredda dalla Scandinavia portandosi via con se la lunga fase di calura a tratti eccezionale che interessava l’Europa ma anche il Mediterraneo.

immagine satellitare

Martedì avremo i primi rovesci al mattino al Nord in particolare tra Piemonte orientale, Lombardia e levante Ligure.

Nel corso del pomeriggio fenomeni ad estensione del nord-est.

Al centro la più interessata sarà la Toscana centro-settentrionale dove i rovesci andranno ad intensificarsi tra pomeriggio-sera senza escludere anche dei temporali. Fenomeni in estensione anche nel nord delle Marche.

Venti in rinforzo di Bora sull’alto Adriatico con raffiche fin 60-90km/h lungo le coste e temperature in calo al Nord con valori sui 18°C.

accumuli pluviometrici previsti per Martedì

Mercoledì la perturbazione scivolerà al Centro-sud con temporali anche intesi sulla Toscana in estensione fino alla Campania ed alta Puglia.

Piogge sparse al Nord . Temperature in calo ad esclusione del meridione (qui ancora 24°C) venti in rotazione da nord-est. Al settentrione valori massimi sui 14/16°C al centro sui 18°C.

accumuli pluviometrici previsti per Mercoledì

Giovedì l’instabilità si trasferirà al Sud, venti in rotazione settentrionale  mentre le condizioni miglioreranno al Centro-Nord, dove il clima risulterà però più frizzante con valori massimi tra 13/15°C.

Tendenza ponte del 1 Novembre

Sembra che si aprirà la porta atlantica con nuove perturbazioni che si susseguiranno fino agli inizi di Novembre con precipitazioni che interesseranno soprattutto il Nord Italia e le regioni Tirreniche.

Pressione al suolo prevista per Domenica 3 Novembre con l’Anticilone delle Azzorre che lascia spazio alle depressioni atlantiche in Europa.

Meno coinvolte invece le adriatiche e l’estremo Sud. Tendenza da aggiornare

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Una risposta

  1. lio ha detto:

    ok interessante