Focus sul peggioramento in arrivo al Centro-nord

Una saccatura atlantica tende ad interessare il Mediterraneo occidentale e sarà in movimento verso est nella giornata di domani, martedì 15 ottobre 2019, quando interesserà i settori occidentali dell’Italia.

Gia’ in serata-notte con l’attivazione dello Scirocco sul tirreno e il mar Ligure avremo i primi fenomeni prefrontali a carattere di rovescio o temporali sulla Liguria, in particolare tra Genovesato e savonese.

Precipitazioni che nella mattina di domani risaliranno sul Piemonte e Lombardia occidantale, qualche primo debole piovasco sulla costa toscana e in Sardegna.

immagine satellitare delle 10.30

Nella seconda parte di Martedì il fronte atlantico passerà la Sardegna e interesserà il Nord-ovest e si estenderà a Lombardia, Triveneto ma anche Toscana e Lazio entro sera con venti in rotazione da sud-ovest.

Un’attenzione particolare andrà fatto anche al potenziale d’innesco dei temporali moderato sul medio-alto tirreno che darà vita a multicelle temporalesche capaci di portare nubifragi , grandine di piccola-media taglia e colpi di vento lungo le zone costiere. Da non escludere la formazione di trombe marine.

I fenomeni potrebbero essere importanti sulla Liguria (specie centro-orientale) e tra alto Piemonte-Lombardia dove avremo fenomeni persistenti in risalita dal mar Ligure uniti alla forzante orografica che potrebbe far salire gli accumuli oltre i 200mm in 24 ore.

accumuli pluviometrici attesi martedì

Cumulata moderata-alta anche sul resto delle aree alpine-prealpine ed alta toscana.

Piogge assenti o deboli al Sud tra martedì sera e mercoledì mattina ove ormai la perturbazione rimarrà indebolita

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!