Nuovo peggioramento dal weekend ma con temperature miti

Passata la 5° perturbazione del mese di Ottobre sulla nostra penisola, l’alta pressione è in rinforzo ma rimane ferita l’area mediterranea.

Nel fine settimana è infatti possibile l’approfondimento di una nuova saccatura atlantica sulla Spagna condizionerà anche il tempo da noi.

Andiamo con ordine la giornata odierna vedrà tempo stabile e soleggiato ovunque con residua instabilità al meridione.

Giovedì invece avremo bel tempo su tutto lo stivale salvo qualche nuovo piovasco sulla Liguria

Venerdì ancora piogge in Liguria e in estensione al Nord-ovest(specie sui rilievi) con i primi fenomeni prefrontali in attesa però che giunga la perturbazione vera e propria. Tempo ancora sereno altrove.

Tendenza weekend ed oltre…

Nel weekend avremo una intensificazione dei fenomeni al Nord-ovest con particolare rischio anche di temporali intensi e semi-stazionari tra Ligura e alto Piemonte, rovesci moderati anche Alpi e prealpi.

Aumento della nuvolosità sulle restanti regioni occidentali con primi deboli piovaschi. Domenica maltempo che dovrebbe insistere su queste zone con estensione dei fenomeni alla Toscana.

A seguira questa depressione potrebbe isolarsi ad ovest della Sardegna con rischio di temporali intensi tra le due isole Maggiori, ancora il Nord-ovest e le aree tirreniche maggiormente a rischio.

Il tutto sarà accompagnato nuovamente da un’intenso richiamo sciroccale che farà schizzare le temperature al Centro-sud entro la prossima settimana tra 25-30°C (valori sopramedia di 8°C).

Ovviamente risentiranno meno di cio’ le aree dove saranno persistenti le precipitazioni.

pressione al suolo per Domenica 20 Ottobre

Situazione nuovamente insidiosa che potrebbe portare a continue giornate di piogge davvero estreme considerato il gradiente termico tra le due diverse masse d’aria quella piu’ fresca di matrice oceanica e quella piu’ calda africana.

Anomalie termiche a 1500m per Mercoledì 23 Ottobre

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!