Ottobrata in arrivo con alta pressione dominante

Dopo la terza perturbazione atlantica del mese i cui effetti rimangono al meridione, l’alta pressione è in rinforzo sulla nostra penisola con un clima mite e tempo stabile.

geopotenziali e temperature a 5500m previsti oggi

A seguire domani Mercoledì avremo il passaggio di una blando peggioramento tra Liguria ed alta toscana con piogge modeste , per lo piu’ deboli al Nord(ad esclusione del Piemonte e buona parte di Veneto e Romagna). Residua instabilità tra Sicilia Ionicia e Calabria meridionale.

accumuli pluviometrici attesi Mercoledì

A seguire potrà partire l’Ottobrata che entro il weekend porterà tempo soleggiato ovunque, salvo possibili nebbie mattutine nelle zone interne e temperature sopramedia con punte fin 24-27°C al Centro-sud.

Insomma l’avvio di questo autunno 2019 pare a dir poco addormentato e siccitoso con il flusso atlantico principale, quello che dovrebbe portare piogge frequenti sulla nostra penisola in questo periodo purtroppo relegato sul Nord Europeo. Situazione che non vedrà dei cambiamenti sostanziali sino a metà mese.

Pressione al suolo prevista per Sabato 12 Ottobre in Europa

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *