Terremoto tra Lazio ed Abruzzo 7 Novembre 2019

Un terremoto di magnitudo (Richter) 4.4 è avvenuto alle 18:35 (ora italiana) al confine tra Lazio e Abruzzo, tra le province di Frosinone e quella dell’Aquila, precisamente tra Balsorano (L’Aquila) e Pescosolido (Frosinone), a una profondità stimata di 14 km. La zona del terremoto odierno è caratterizzata da pericolosità molto alta.

Nelle ore precedenti l’evento l’INGV aveva registrato circa 30 piccoli terremoti, tutti di magnitudo inferiore a 3. Nell’ora successiva al terremoto delle 18:35 sono state registrate circa 15 repliche di piccola magnitudo (la maggiore di M2.2).

Al momento non si segnalano particolari danni a persone o cose. I Vigili del Fuoco fanno sapere che a 5km dal comune di Balsorano, zona dell’epicentro, sono arrivate alle sale operative dei VVF soltanto richieste di informazioni.

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *