“Uova di ghiaccio” in Finlandia

Migliaia di palle di ghiaccio a forma di “uova” hanno ricoperto la scorsa settimana una spiaggia dell’isola finlandese di Hailuoto .

Questo fenomeno, tanto raro quanto curioso, prende origine sotto particolari condizioni meteorologiche, in cui le temperature abbondantemente sotto lo zero congelano la superficie dell’acqua marina, mentre un forte vento ne determina la sua fratturazione a causa del moto ondoso.

Foto di Risto Mattila

Infine, le stesse correnti marine, con un processo analogo a quello che modella nei tempi geologici i classici sassi dalla forma oviforme sulle spiagge, arrotonda progressivamente il ghiaccio, accumulandolo sulla costa.

Le dimensioni di queste palle di ghiaccio vanno dalla grandezza di un uovo a quella di un pallone di calcio.

Un filmato direttamente dalla spiaggia interessata da questo particolare fenomeno

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *