Alta Pressione e Caldo sopra media al Sud

Si legge già dai giornali un colpo di scena, Ottobrata in arrivo,.. ma cosa realmente dobbiamo attenderci nel corso dei prossimi giorni?

Nel corso di questa nuova settimana avremo l’alta pressione che rimontando sull’Europa centro-meridionale che tenderà gradualmente a consolidare la propria presenza sulle regioni del centro-sud, permettendo così una fase più stabile con cieli in prevalenza soleggiati.

La parte invece settentrionale della nostra penisola, rimarrà esposta ad umide correnti atlantiche che daranno luogo a momenti soleggiati ma anche qualche pioggia.

Considerando ancora la situazione a scala europea, possiamo vedere come sull’atlantico, andrà ad approfondirsi una saccatura, questa trovando “la porta porta chiusa” dalla presenza di un robusto sistema alto pressorio, non riuscirà ad avanzare verso est e ne conseguirà un richiamo di correnti più calde che dal nord Africa risaliranno verso l’Europa interessando anche la nostra penisola.

A livello termico, questo richiamo di correnti calde, manterranno un clima molto mite per il periodo e favoriranno la formazione di nebbie e nubi basse. Le regioni meridionali e le isole maggiori subiranno i maggiori effetti, con punte che potranno raggiungere i 25°C.

Le temperature nei prossimi giorni

La giornata di Martedì vedrà valori in generale lieve aumento, ma sempre in linea con il periodo. Lo zero termico si attesterà intorno ai 3200/3500m sulle Alpi ed Appennino.

La giornata di Mercoledì vedrà un aumento dei valori termici specie in Romagna, Sardegna e Puglia con massime che si porteranno sopra media con valori superiori ai 20°C. Zero termico che si porterà quasi sui 4000m su Alpi ed Appennino.

La giornata di Giovedì vedrà poche variazioni, con valori che risulteranno sopra media su diverse regioni del meridione. Lieve calo termico in quota sulle Alpi.

La giornata di Venerdì vedrà una situazione senza variazioni di rilievo sui settori di pianura, con temperature ancora al di sopra delle medie tipiche con punte fin sui 25°C. Ulteriore calo termico sulle Alpi con zero termico che si attesterà intorno ai 3200m

Al prossimo aggiornamento!

Ti ricordiamo qualora non l’avessi ancora fatto, puoi Iscriverti gratuitamente alle nostre Liste Broadcast tramite il servizio di messaggistica preferito, così da ricevere i nostri meteo aggiornamenti, direttamente sul tuo smartphone.

ISCRIVITI VIA TELEGRAM
ISCRIVITI VIA WHATSAPP