Ancora Polvere dal Sahara in arrivo sull’Italia e non solo

Tra Mercoledì e Giovedì avremo una nuova risalita di polveri sahariane dall’Europa occidentale verso la nostra penisola grazie all’alta pressione africana.

Situazione già visibile da satellite con quel ammasso di nubi giallognolo che sta risalendo dalla penisola Iberica. Nella giornata di domani arriveranno prima al Nord italiano per poi estendersi entro il 4 febbraio nei cieli di tutto lo stivale.

Sconsigliato quindi lavare la propria auto visto che a questo giro sono attese delle precipitazioni.

Giovedì nella seconda parte di giornata arriveranno le prime piogge in sardegna, mentre venerdì ancora tra le due isole maggiori, ma anche sparse al centro-nord.

Immagine satellitare 2 Marzo 2021

Questa polvere dal Sahara può portare ad un anomalo innalzamento dei valori di PM10 e al superamento della soglia limite per la salute prevista a 50 mg/m3. Nel caso in cui i superamenti siano causati da contributi naturali, questi possono venire esclusi dal conteggio. 

Infine i minerali contentuti in essi danno un importante contenuto di sostanze nutrienti per il suolo, tra cui azoto, fosforo e ferro.

Mappa di concentrazioni di polvere sahariane previste per il 4 Marzo 2021