Ancora temporali Mercoledì 9 Giugno 2021

La giornata di Mercoledì 9 Giugno vedrà ancora dell’instabilità in particolare nelle aree a ridosso di Alpi ed Appennino, basso Tirreno e Sardegna orientale.

L’alta pressione rimane ancora defilata ad ovest della nostra penisola, questo garantirà ancora l’entrata di fresche correnti dai quadranti settentrionali che uniti all’irraggiamento produrrano l’aumento della convezione nelle ore diurne.

I primi temporali a formarsi saranno tra notte e primo mattino sul sud Campano, Basilicata occidentale, Calabria , Sicilia nord-orientale.

In queste zone riprenderanno comunque anche durante il pomeriggio-sera rischio maggiore sarà per forti piogge con allagamenti lampo, raffiche di vento e grandine piccola.

Tornando alle altre aree alcune celle temporalesche dopo mezzogiorno sconfineranno su buona parte del Lazio seppur di minor intensità rispetto la giornata odierna.

Sempre dopo questo orario su Alpi e prealpi, difficile ma possibile sconfinamento nelle pianure padane settentrionale, qualche piovasco anche nelle zone interne della toscana.

Avremo nelle zone prima citate ancora forti piogge, chicchi di grandine <2-3cm di diametro e qualche locale rinforzo della ventilazione.

Tendenza per Giovedì

Durante giovedì avremo ancora la possibilità di temporali nella seconda parte di giornata sulle Alpi ed Appennino, ma anche sulle due isole maggiori.

Qualche locale sconfinamento sui settori del medio-basso tirreno, ma anche su parte della pianura padana settentrionale e al nord-ovest.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *