California tra Pioggia e Neve abbondante

Dopo un autunno siccitoso e a combattere incendi, la California sta passando in questa settimana ad una abbondanza di pioggia e neve. Le previsioni per i prossimi giorni, non sono migliori e vedono una serie di fronti instabili che apporteranno nuovi fenomeni anche nevosi, specie sulle Montagne della Sierra Nevada, con accumuli totali possibili fin sui 3/4 metri.

Il National Weather Service (NWS) di Reno, avvisa che “questa tempesta rappresenterà un grosso problema per la regione e porterà abbondanti nevicate nella Sierra e in parti del Nevada occidentale“.

Sulla regione compreso il bacino del Tahoe, sarà elevato il rischio di valanghe, visto gli abbondanti fenomeni che non riusciranno a stabilizzare subito il manto nevoso.

Fonte Video CNN

Tale situazione è dovuta alla presenza di un flusso umido proveniente da ovest che sarà obbligato a scontrarsi con la catena montuosa (stau), determinando fenomeni abbondanti sulla parte sopravento con neve alle quote montane e piogge abbondanti alle quote inferiori.

Il NWS fa sapere che nella “Bay Area” e sulla costa Centrale, città come San Francisco potranno ricevere una pioggia di un mese in pochi giorni, infatti stando ai modelli, le località costiere a sud di San Francisco fino a Santa Barbara potrebbero ricevere tra 5 e 10 pollici di pioggia (120/250mm) con quantità localmente più elevate.

Evacuazioni per il rischio Frane California

A seguito dei drammatici incendi che hanno visto nel 2020 bruciare diversi ettari della California, il rischio di colate di fango e/o colate detritiche su queste aree è molto elevato.

Pertanto sono state disposte alcune evacuazioni a titolo precauzionale nella contea di Monterey e nella contea di Santa Cruz.