Da metà settimana torna la pioggia, ma di Autunno c’è ancora poco

Bentrovati amici proprio nella seconda parte della settimana torneranno delle deboli perturbazioni atlantiche a portare delle piogge.

Come leggete dal titolo però di vero autunno ci saranno solo le temperature che rientreranno nella norma , gradualmente dopo la veloce ottobrata in atto.

Pressione al suolo tra Mercoledì e Giovedì

Per quanto riguarda invece il flusso atlantico riscontriamo ancora un’incredibile fatica a portare peggioramenti e precipitazioni insistenti/ durature sulla nostra penisola come dovrebbe accadere in questo periodo (specie centro-settentrionale salvo l’unica perturbazione di inizio mese).

Solo parte delle Adriatiche e il meridione hanno recuperato in queste ultime settimane grazie ai continui ingressi di aria fredda ed instabile da nord-est.

Vediamo però le previsioni per i prossimi giorni.

Evoluzione meteo da Mercoledì

Da Mercoledì avremo i primi segnali di cambiamento che andranno via via ad opporsi a questa fase anticiclonica.

In tale giornata aumenterannno le nubi su buona parte del nord, in maggior misura sulla Liguria e l’alta pianura padana con le prime deboli piogge. Qualche isolato piovasco anche sull’alta toscana. Sole prevalente altrove.

Aria ancora mite salvo un lieve calo termico al nord-ovest.

Giovedì avremo il passaggio di una perturbazione, con il ritorno di locali rovesci sull’alta Val Padana, Alpi liguria centro orientale e regioni tirreniche fino alla Campania entro sera. Ripetiamo comunque saranno molto localizzati e disorganizzate le piogge.

Fenomeni comunque consistenti soprattutto verso i rilievi. Per lo più stabile o soleggiato sulle aree adriatiche, bassa padana e il resto del sud. Avremo solo il passaggio di qualche nube stratificata.

Venti in rinforzo dai quadranti sud-orientali e da sud-ovest con temperature in rialzo sui settori adriatici con punte sopra i 20°C, meno altrove.

Venerdì avremo ancora dell’instabilità al centro, isole maggiori e al meridione esclusi i versanti ionici. Ultimi rovesci al settentrione tra Fruli e Veneto orientale ad inizio giornata.

Per il weekend e novità in caso di qualche cambiamento vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.