Diversi tornado nel Texas lo scorso weekend

Nel corso di questo ultimo fine settimana, una vasta ciclogenesi ha dato vita a diverse fasi perturbate sui settori centro-orientali degli USA. Mentre a nord del sistema ha portato delle vere e proprio tormente di neve tra Colorado e Wyoming (fino a 1metro di accumulo), nel Texas ha dato vita a temporali severi nella giornata di Sabato.

Immagine da satellite della bassa pressione che ha interessato le plains USA

Proprio qui il 13 Marzo si sono formate numerose ed imponenti supercelle tra il nord Texano e l’Oklahoma di confine che hanno dato vita alla bellezza di 17 tornado.

Di questi vortici due più importanti sono stati avvistati nella zona di Happy. Classificato uno come EF2(178-217km/h) e il secondo come EF1( 138-177km/h) si sono andati ad unire in unico tornado più grande per fortuna in zone di campagna e parecchio disabitate.

I danni non hanno raggiunto categoria maggiore, con qualche paio di camion rovesciati, pali della luce abbattuti e capannoni distrutti.

Oltre tutto ciò i temporali portavano forti raffiche di vento con punte oltre i 100km/h, grandine grossa come palline da golf e nubifragi con allagamenti stradali.

Qui sotto potete osservare alcuni report di cacciatori locali. Se siete interessati anche ai Tornado in Italia che si stanno verificando in questi anni, cliccate qui.