Estate 2021 – Tendenza Stagionale

Non è possibile ricordiamo fare una valida previsione su aree ristrette nel lungo periodo, ma in via sperimentale esistono le previsioni stagionali elaborate da vari centri meteo (ECMWF, NASA, NCEP/NOAA, NMME e NCAR), che ad oggi hanno un maggior grado di attendibilità e coprono l’intero globo.

Dopo questa breve premessa, andiamo ad analizzare lo scenario che ci viene proposto, per l’Estate 2021, da questi principali modelli. Partiamo prima di tutto con le temperature, queste come riassunte nello schema tabellare, vedono il proseguo di Giugno e il bimestre di Luglio e Agosto, nel complesso con valori sopra media. Le anomalie positive, tuttavia rimarranno racchiuse entro i +1°C.

Anomalie di Temperatura secondo il modello ECMWF mese di Luglio

Anomalie di Temperatura secondo il modello ECMWF mese di Agosto

GiugnoLuglioAgosto
ECMWFSopra MediaSopra MediaSopra Media
NMMESopra MediaSopra MediaSopra Media
CFS/NCEPIn MediaIn MediaIn Media
GSFC/NASAIn MediaSopra MediaSopra Media
NCARSopra MediaSopra MediaSopra Media
Previsioni Stagionali Temperature Estate 2021

A livello precipitativo, la proiezione vede valori precipitativi sottomedia per il mese di giugno, ed invece un ritorno in media per i mesi di Luglio ed Agosto.

Precipitazioni secondo il modello ECMWF mese di Luglio

Precipitazioni secondo il modello ECMWF mese di Agosto

GiugnoLuglioAgosto
ECMWFSotto MediaIn MediaIn Media
NMMEIn MediaIn MediaIn Media
CFS/NCEPSotto MediaIn MediaIn Media
GSFC/NASASotto MediaIn MediaIn Media
NCARSotto MediaIn MediaIn Media
Previsioni Stagionali Precipitazioni Estate 2021

Possiamo riassumere quindi questa tendenza con una estate 2021, che sarà caratterizzata da temperature superiori alla norma ma con anomalie termiche nel complesso contenute. Mentre a livello precipitativo, un numero di giorni di pioggia in linea con la media climatologia di riferimento.

Al prossimo aggiornamento, non dimenticare di condividere l’articolo con i tuoi amici!

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *