F1 GP Gran Bretagna 2022: la Ferrari in pressing sulla Red Bull


Tempo di lettura:3 Minuti, 0 Secondi

Le monoposto tornano in Europa nel prossimo fine settimana per la decima tappa, sullo storico circuito di Silverstone in Gran Bretagna tra Venerdì primo e Domenica 3 Luglio.

La Formula 1 ritorna nel vecchio Continente e da dove tutto ha preso avvio 77 anni fa. Il circuito inglese rientra nelle ultime gare prima della pausa estiva ed ogni punto conquistato sarà determinante per risalire posizioni e dare pochi spazi di “manovra” agli avversari della Ferrari.

Ferrari che cercherà in tutti i modi di fare pressing sulla Red Bull di Max Verstappen che sta vivendo sicuramente un momento “magico”, in cima alla classifica con ben 159 punti e distanziato dal monegasco Charles Leclerc con ben 49 punti.

Ma anche Carlos Sainz ha fatto un buon lavoro nel GP del Canada, piazzando al secondo posto dopo Max Verstappen.

Foto: newsauto

Il monegasco ha sicuramente voglia di riscatto sfruttando il nuovo motore, ma dovrà fare molta attenzione anche alle Mercedes di George Russell Lewis Hamilton con un propulsore molto efficiente.

Da non sottovalutare gli altri team, tra cui l’Aston Martin e le Williams, ma attenzione anche alla McLaren con il suo pilota Lando Norris che giocherà in casa.

Le Caratteristiche del Circuito di Silverstone

Il circuito di Silverstone nasce come aeroporto militare della Raf nel lontano 1943, per le prime gare furono usate le tre piste di decollo e con l’aggiunta delle curve composte di balle di paglia.

Nel 1947 ospitò la prima gara motoristica, mentre nel 1951 entrò per la prima volta nel circus della Formula 1 ed è proprio su questo tracciato che Josè F. Gonzales si aggiudicò il podio con la Ferrari.

Foto: thelastcorner

Il Circuito inglese ha subito molte modifiche negli anni, l’ultimo nel 2010 con l’allungamento della pista di ben 750 metri.

La lunghezza del circuito è di 5891 metri, ma anche la presenza di 18 curve di cui molte “iconiche” in cui il “sorpasso” è molto facilitato.

Circuito molto amato dai fans delle monoposte ma anche da quelli delle due ruote, grazie alle carreggiate molto larghe e alla velocità sostenuta.

Condizioni Meteo per Gran Premio di Silverstone

Situazione Meteo in parte compressa, sono attese precipitazioni sia per le prove che per la gara.

Venerdì primo Luglio (prove libere 1/2) Cieli poco nuvolosi al mattino, nubi in aumento dal primo pomeriggio accompagnate da deboli piogge. Temperature comprese tra 17/18°C, venti moderati da sud ovest.

Sabato 2 Luglio ( prove libere 3 / qualifiche) Cieli molto nuvolosi o coperti, piogge per lo più deboli. Temperature comprese tra 17/19°C, venti moderati da sud ovest.

Domenica 3 Luglio (gara) Nubi sparse, bassa probabilità di precipitazioni. Temperature comprese tra 18/19°C, venti moderati da ovest.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Dove Guardare in TV il Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1?

Il Gran Premio della Gran Bretagna sarà trasmesso in diretta Tv su Sky ed in streaming su Now, mentre su TV8 sono in programma le differite delle qualifiche e della gara.

Questi gli orari previsti per il Gran Premio di Silverstone

  • Venerdì 1 luglio 2022 (PROVE LIBERE)
    • 14.00-15.00: Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)
    • 17.00-18.00: Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)
  • Sabato 2 luglio 2022 (PROVE LIBERE e QUALIFICHE SPRINT)
    • 13.00-14.00: Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1)
    • 16.00-17.00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 e Now, differita alle 18.00 su TV8)
  • Domenica 3 luglio 2022 (GARA)
    • 16.00: Gara (diretta su Sky Sport F1 e Now, differita alle 18.00 su TV8)

E naturalmente…Forza Ferrari

Autore del Post

Fabio Porro

Appassionato di Meteorologia e di informazione in generale, si occupa de redigere post ed approfondimenti su vari temi.