Foehn e temperature in aumento al Nord Ovest


Tempo di lettura:48 Secondi

A partire dalla giornata di Giovedì 7 Aprile 2022 avremo l’attivazione di un flusso di correnti dai quadranti occidentali e nord occidentali, per il transito di una serie di fronti instabili.

Uno di questi si addosserà nella giornata di Giovedì alle Alpi, determinando della locale fenomenologia sui settori alpini di confine, con quota neve fin sui 1800/1900m.

Nel corso del giorno si andranno ad attivare venti di Foehn, con raffiche che entro sera potranno raggiungere i 70/80km/h sulle pianure più occidentali del Piemonte.

Raffiche superiori si potranno registrare sulle vette Alpine. Marino in attivazione invece sul Basso Piemonte, che contribuirà ad aumento dei valori di temperatura che potranno raggiungere e superare i 20°C.

La Giornata di Venerdì 8 Aprile, vedrà ancora l’azione dei venti di Foehn sul Nord-Ovest, con valori di temperatura che potranno spingersi fin sui 25°C di massima.

LEGGI ANCHE => Fine del freddo, verso un periodo più mite e variabile

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Redazione RMA

Redazione di Rete Meteo Amatori per info e segnalazioni non esitare a contattarci