Forti temporali al Nord, Venerdì 28 Agosto 2020

Nella giornata di venerdì l’avvicinarsi di una vasta ed intensa saccatura atlantica andrà a erodere l’alta pressione al Nord Italia. Si tratterà solo della fase prefrontale del peggioramento atteso nel weekend. Durante la mattina avremo gia’ i primi isolati rovesci o temporali sui settori prealpini con fenomeni gia’ conistenti tra la medio-alta lombardia e il piemonte nord-orientale.

Nel corso del pomeriggio una linea temporalesca dovrebbe formarsi sulla regione piemontese ed estendersi verso sera tra Lombardia e medio-alto triveneto. In tutte queste aree visto un potenziale medio-alto attorno i 2000j/kg e una vorticità in quota consistente specie nelle alte pianure padana centro-orientali avremo la possibile formazione di supercelle. Queste saranno associate a nubifragi, grandine di medio-grossa taglia e raffiche di vento.

Accumuli pluviometrici che saranno elevati sulle aree montuose del nord e limitrofe con rischio anche di allagamenti , frane o colate di fango. Nel corso della seconda parte di venerdì aumenteranno le nubi tra liguria ed alta toscana con isolati piovaschi.

Altrove tempo per lo piu’ stabile e soleggiato con tanto caldo al centro-sud. Temperature massine fino a 36/38°C in queste zone. Venti in graduale intensificazione sui bacini occidentali, in particolare nel Tirreno e nel Mar Ligure; la sera Scirocco in temporaneo rinforzo su medio e alto Adriatico.

Accumuli pluviometrici attesi tra le 12-24 di venerdì 28 Agosto

Sabato 29 Agosto

La giornata di Sabato vedrà la fase piu’ acuta di questo peggioramento con l’entrata del suo fronte in serata tra Nord ed alta toscana. Nelle prime ore della giornata avremo gia’ locali ed intensi temporali sul Nord-ovest. Ancora una volta buona parte dell’Emilia-Romagna rimarrà in ombra pluviometrica. Altrove ci sarà rischio di nubifragi, grandine e raffiche di vento.

Attenzione alla possibile formazione di celle temporalesche autorigeneranti sulla liguria e l’alto Piemonte in mattinata ad estensione tra pomeriggio-sera al nord-est e nord-ovest toscana. Maltempo che si protrarrà anche per la nottata.

Tanto caldo sempre al centro-sud ed Emilia-romagna orientale mentre altrove comincieranno a calare le temperature.

Pressione al suolo nella notte tra Sabato e Domenica

Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...