Giornata Mondiale della Terra

Giornata Mondiale della Terra
Copyright Rete Meteo Amatori - Franco Menenti, è fatto divieto qualsiasi riproduzione non autorizzata
Tempo di lettura:1 Minuti, 25 Secondi

Earth Day 2023 – Investi nel nostro Pianeta

Per il 53esimo anniversario della Giornata Mondiale della Terra, il tema di quest’anno “Invest in Our Planet“.

La situazione data dai cambiamenti climatici, ogni anno continua a peggiorare con la continua immissione di gas serra in atmosfera da parte dell’Uomo.

L’Earth Day 2023 ci ricorda anzitutto che dobbiamo raggiungere l’azzeramento delle emissioni nette di gas serra entro la metà di questo secolo per riuscire a mantenere la temperatura globale al di sotto di 1.5°C.

Copyright Rete Meteo Amatori – Franco Menenti, è fatto divieto qualsiasi riproduzione non autorizzata

Una sfida dei giorni nostri che è stata parzialmente nascosta dalla pandemia mondiale e dal conflitto in Ucraina, ma che con un continuo rimandare si rischia di perdere di vista l’obbiettivo di limitare almeno del 45% le emissioni di gas serra entro il 2030 e confinare il surriscaldamento globale entro +1.5°C .

Quando si sente parlare di cambiamento climatico, e lo vediamo anche nei commenti sui nostri canali, “i soldi parlano“.

Se non c’è un volano economico a spingere verso uno stile di vita che consenta di trasformare la nostra società in una economia più “Green”, non riusciremo mai e poi mai a raggiungere tale obbiettivo.

La nostra Terra è come un vecchio edificio che ha bisogno di un sostanziale intervento per evitare che umidità e altre problematiche continuino ad indebolirlo fin a farlo crollare.

Così il nostro pianeta Terra, ha bisogno d’investimenti per modificare il nostro stile di vita e renderlo più sostenibile, ovviamente questo non significa un ritorno all’età della pietra, ma un miglioramento delle tecnologie esistenti.

Ecco 52 Azioni che potresti svolgere per fare la differenza, ogni giorno dell’anno. => VEDI QUI

Resta Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Developer, Marketing e Social Media Manager presso una Concessionaria. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.