Gloria colpisce la Spagna con mareggiate e nevicate

Nel weekend l’aria fredda affluita sui settori dell’Europa occidentale, ha dato luogo ad un minimo di bassa pressione sulla penisola iberica, responsabile dei fenomeni violenti.

I settori maggiormente interessati sono stati quelli che si affacciano sul mediterraneo e nelle zone interne.

Sulla costa i forti venti di tempesta hanno provocato forti mareggiate tra Castellón de la Plana e Torrevieja, con danni ingenti come a Xabia, dove è andata distrutta la passeggiata lungomare, oltre ad allagamenti e danni agli esercizi commerciali.

Gloria, come è stata soprannominata questa tempesta, ha interessato anche le isole Baleari, ove si sono verificate alcune frane.

Nell’interno della zona di Valencia, come a Biar e Banyeres de Mariola, si sono avute abbondanti nevicate con molte strade che sono diventate impercorribili a causa dello spessore del fresco manto nevoso.

Ancora forti mareggiate dalla Spagna

😱🌊 La depressione Gloria continua a portare forti mareggiate lungo il Mediterraneo occidentale con onde localmente superiori agli 8metri. A farne le spese soprattutto la costa spagnola orientale come in questo filmato di poco fa da Tossa De Mar, Costa Brava.Video da Météo Pyrénées Rete Meteo Amatori

Pubblicato da Rete Meteo Amatori su Martedì 21 gennaio 2020
https://www.facebook.com/DrivingSpain/posts/1332479723606043