Incendi a Chernobyl, la situazione

Nei giorni scorsi, da inizio aprile, vasti incendi sono nati tra i boschi limitrofi alla ex centrale nucleare di Chernobyl.

Da quanto si apprende adesso la situazione, nei pressi della centrale, è ora stabilizzata e sotto controllo. Si sta lavorando affinche’ possa risolversi nelle prossime ore.

I vigili del fuoco e le forze anti-incendio sono ormai allo stremo perchè lavorano da oltre una settimana senza una tregua. Gli abitanti ucraini stanno cercando in tutti modi di aiutarli fornendogli beni di prima necessità.

Subito dopo gli incendi sarebbero stati misurati livelli di radioattività nella zona di circa 16 volte più alti del normale in zona mentre a un centinaio di chilometri dall’incendio, nella capitale Kiev, i livelli sarebbero rimasti invariati.

Ma se all’inizio la pioggia ha aiutato lo spengimento, il vento ha poi finito per contribuire alla diffusione delle fiamme, che destano preoccupazioni sia per le nuvole di fumo radioattivo che potrebbero spingersi sempre più a sud, sia per il danno economico che causerebbero. 

Da Pripyat la zona del focolaio, infatti, partono le escursioni turistiche che rappresentano una garanzia per l’economia locale.


Federico Baggiani

Amministratore Fondatore e Previsore. Studente di Scienze Agrarie, finalizzato in tecnico agronomo. Da sempre appassionato di Scienza e soprattutto della Meteorologia. Si occupa della stesura di analisi previsionali a breve-medio termine; articoli di attualità ambientale e climatica. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...