Outlook Temporali 18 Agosto 2022


Tempo di lettura:1 Minuti, 36 Secondi

Una goccia fredda in quota sarà la causa del peggioramento odierno di Giovedì 18 Agosto 2022 sulla nostra penisola. Il cut-off, abbastanza vasto deriva da una saccatura di origine nord atlantica.

Questa nel suo transito tra Corsica e Mar Ligure, determinerà condizioni di tempo instabile e perturbato su diversi settori del centro-nord.

Dalla tarda mattinata o al più nel primo pomeriggio risulta probabile lo sviluppo di un MCS tra i settori di: Corsica, Alto Tirreno e Toscana

Il risveglio odierno, ce lo conferma già con fenomeni che stanno muovendo verso i settori di Nord-Ovest con precipitazioni localmente intense e grandine.

Parlando di numeri, i modelli ci indicano valori di energia importanti, con punte di CAPE superiori ai 3000J/kg e Shear elevato, ove pertanto non si esclude la formazione di sistemi a supercella.

Scendiamo nel dettaglio:

Per i settori di Nord-Ovest l’avvio della giornata vedrà temporali, con precipitazioni che interesseranno gran parte dei settori di Piemonte, Lombardia e Liguria. Su quest’ultima si potrebbe avere la formazione di sistemi autorigeneranti.

Per i settori di Lombardia e Veneto, dopo il peggioramento mattutino, potremmo avere un bis, con possibile sviluppo al pomeriggio di nuovi temporali che potranno dar luogo a rovesci localmente intensi, grandine e colpi di vento.

In Toscana, ci attendiamo qualche precipitazione già nel corso della mattinata, ma con fenomeni più marcati tra tarda mattinata e pomeriggio.

Il potenziale su questi settori è molto elevato e come indicato anche dal sistema europeo EXTOFEX (European Storm Forecast Experiment) che associa in quest’area un Livello 3, ovvero:

Un livello 3 è stato emesso in tutta la Corsica e l’Italia centrale principalmente per grandinate da grandi a molto grandi, raffiche di vento dannose, precipitazioni eccessive e probabilità di tornado.

Non ci resta che invitarvi come sempre alla prudenza, specie se vi trovate in campo aperto con i temporali, e a seguire i nostri aggiornamenti sui principali canali social.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.