Peggioramento con forti temporali dalla Sardegna , Giovedì 9 Settembre

Bentrovati amici nel tardo pomeriggio/sera odierno il tempo andrà a peggiorare in Sardegna, a causa di vortice depressionario in arrivo dalle Baleari.

Questo richiamerà correnti più umide e meridionali che andranno a scontrarsi con correnti più fresche occidentali. I fenomeni più intensi si andranno a sviluppare nella seconda parte del giorno sui settori nord-occidentali dell’isola e su quelli sud-orientali in particolare.

Qui visto un potenziale d’innesco elevato ma non associato ad un elevato gradiente del vento, avremo lo sviluppo di vaste multicelle temporalesche(MCS) con associati nubifragi(allagamenti lampo con accumuli fin oltre 100-200mm in poche ore), grandine piccola-media taglia e raffiche di vento.

Rimangono altrove sul meridione ancora gli effetti della vecchia circolazione con locali rovesci o temporali tra Puglia, Basilicata, Calabria Sicilia orientale, Campania interna e tra Lazio ed Abruzzo sempre nell’entroterra.

Anche qui ci sarà il rischio di qualche rovescio intenso(seppur di ben minore entità rispetto al precedente), grandine piccola e forte vento.

Non escludiamo in tutte queste zone la formazione di trombe marine a largo o lungo le coste.

Tendenza meteo Venerdì e weekend

Ancora stabile e soleggiato su diverse regioni salvo qualche addensamento sui rilievi del nord-ovest e sulla Sicilia.

Inizio giornata con ancora intensi temporali sui settori orientali della Sardegna, in estensione su buona parte del territorio nel pomeriggio. Fenomeni qui in attenuazione in serata.

Avremo ancora la genesi di multicelle(da non escludere anche supercelle) con piogge importanti fin oltre 100mm in alcune zone, grandine fino a media taglia e raffiche di vento.

Isolati temporali sull’Appennino.

Nel weekend questa depressione si sposterà sul basso Tirreno e lo Ionio attivando temporali intensi al meridione che valuteremo però nel prossimo bollettino.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *