Rischio di forti temporali su parte del Nord 23 Giugno 2021

Bentrovati amici continua il settentrione a trovarsi ai margini dell’Anticiclone africano, incalzato da correnti più umide ed instabili attivate da una goccia fredda tra Spagna e Francia.

Nel corso del pomeriggio quindi avremo la genesi di temporali anche intensi tra Piemonte centro-settentrionale, Val d’Aosta di confine e anche il nord-ovest Lombardo limitrofo.

Tuttavia altri fenomeni potrebbero innescarsi nel tardo pomeriggio-sera tra Lombardia orientale, Triveneto ed Emilia romagna centro-orientale. Qui però molto incerto per la presenza di un CIN elevato.

Avremo per lo più multicelle, ma anche supercelle con rischio di forti piogge, grandine fino a media taglia e raffiche di vento.

Altri temporali Giovedì

Nella giornata successiva il rischio di forti temporali si riporterà solo sull’alto nord-ovest e le aree alpine.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News