Settimana Instabile con rischio di Temporali


Tempo di lettura:1 Minuti, 31 Secondi

Dopo questo primo maggio perturbato, i primi giorni del nuovo mese rimarranno interessati da una blanda area depressionaria che favorirà l’ingresso di deboli correnti instabili.

Le due perturbazioni invece che nel weekend ci hanno accompagnato con locali condizioni meteo instabili, ricordiamo la perturbazione numero 9 di aprile e la numero 1 di maggio giunta al Sud sulla Sicilia, si allontaneranno verso i Balcani.

Il tempo risulterà piuttosto variabile fino alla metà della settimana, con nuova instabilità in sviluppo in orario diurno specie lungo i rilievi.

Nella seconda parte di questa prima settimana del mese di Maggio, tra le giornate di Giovedì e Venerdì avremo il possibile arrivo di due nuovi fronti instabili.

Questa loro azione congiunta, secondo l’attuale modellistica, andrà a generare una circolazione instabile che apporterà piogge anche al Nord.

Scendiamo adesso più nel dettaglio, analizzando la situazione meteo nei prossimi giorni.

Meteo Lunedì 2 Maggio – iniziali condizioni di tempo stabile al Nord-Ovest, Isole e regioni tirreniche, con cieli sereni per lo più poco nuvolosi. Nel corso del pomeriggio avremo lo sviluppo di rovesci anche a carattere di temporale sui settori di montagna, in particolare al Nord-Est su Alpi e Prealpi, Lombardia Orientale ed Emilia-Romagna. Altri fenomeni si svilupperanno lungo la dorsale Appenninica e tra Calabria e Basilicata.

Meteo Martedì 3 Maggio – la giornata inizierà ancora una volta con condizioni di tempo stabile, per poi procedere verso uno sviluppo di fenomeni locali, lungo i rilievi della dorsale appenninica e quella alpina, con sconfinamenti fin alle pianure limitrofe.

Tendenza Meteo a seguire – da metà settimana avremo una possibile intensificazione dei fenomeni al Nord e parte del Centro, per l’ingresso di un impulso perturbato.

Questo determinerà precipitazioni più diffuse, con particolare riferimento ai settori di Nord-Ovest, Sardegna ed interne centrali. Per ulteriori dettagli e conferme rimandiamo al prossimo aggiornamento!

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.