Tempo di lettura:1 Minuti, 16 Secondi

Parziale miglioramento ma continua il Freddo senza eccessi

Già dalla giornata odierna di Martedì 24 gennaio, avremo un parziale miglioramento del tempo sulla nostra penisola, complice l’allontanamento verso ovest del minimo di bassa pressione che ha caratterizzato il maltempo dei giorni scorsi.

I fenomeni andranno quindi attenuandosi, ma sul finire della settimana, il tempo è destinato a peggiorare nuovamente.

Tra Mercoledì e Giovedì infatti, l’area di bassa pressione tenderà a rinvigorirsi e muoversi nuovamente verso est, ovvero verso la nostra penisola. Nel suo movimento pronosticato dai modelli, tenderà a posizionarsi al meridione, determinando in queste zone e sulle isole maggiori tempo perturbato con nuovi fenomeni.

I settori del Centro-Nord, rimarranno invece meno coinvolti e non sono attesi importanti fenomeni.

A livello di temperature, queste rimarranno ancora nella media seppur subiranno un lieve aumento, per poi tendere a diminuire verso il weekend. Questo grazie alla bassa pressione che favorirà l’attivazione di correnti dai quadranti settentrionali, che permetteranno l’afflusso d’aria fredda.

Un primo sguardo al prossimo peggioramento di giovedì 26 gennaio

Come detto nella seconda parte della settimana ci attendiamo condizioni di tempo perturbato al Sud e sulle Isole.

La modellistica ci indica la possibilità di fenomeni che potranno assumere anche carattere di temporale e che potranno risultare nevosi fin a quote di alta collina inizialmente per poi spingersi tra le giornate di Venerdì e Sabato localmente a quote inferiori fin sui 200/300m specie lungo il medio e basso adriatico.

Per conferme e ulteriori dettagli più specifici sulla quota neve, rimandiamo al prossimo aggiornamento.

Resta Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Developer, Marketing e Social Media Manager presso una Concessionaria. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *