Torna l’Inverno con Freddo Artico da metà Marzo

Nonostante molti davano l’Inverno per spacciato (in maniera errata), a partire dal 14-15 Marzo aria fredda di matrice artica irromperà sulla penisola, portando una corposa fase fredda con netto calo termico.

L’Anticiclone delle Azzorre infatti si posizionerà sull’Europa occidentale puntando verso Nord, permettendo questa discesa sul suo bordo orientale. In questa posizione dovrebbero seguire numerosi fronti artici che porteranno instabilità anche nella prossima settimana, senza escludere nevicate a quote medio-basse per il periodo.

Non mancheranno anche nuove gelate mattutine nelle aree di pianure dove avremo cieli sereni e calma di vento.

Possiamo comunque dire che al momento non si tratterà di nulla di storico, ma lo sappiamo ce lo dice anche una filastrocca che Marzo è pazzerello.

Torna l'Inverno con Freddo Artico da metà Marzo
Pressione al suolo prevista per Domenica 14 Marzo

Essendo un mese di transizione tra Inverno e Primavera puo’ ben succedere che possa prevalere la stagione fredda. Da tenere conto comunque che le giornate si stanno allungando e di giorno il sole comincia a scaldare.

Un consiglio che vi possiamo già dare è di mettere al riparo o evitare di mettere in campo piante in anticipo sensibili alle basse temperature.

Come possiamo successivamente vedere dagli spaghi modellistici sembrerebbe ormai definito che le temperature rimarranno sotto media per anche più di 7 giorni . Lo spago orizzontale ci indica le temperature medie per il periodo alla quota di 1500m e alla maggiore son tutti ben discostati verso il basso.

Partiremo quindi con la prima fase di maltempo da Domenica con fronte nord-atlantico in ingresso. Questo porterà qualche rovescio o temporale al Nord-est e Tirreniche con estensione anche altre zone del centro-sud.

Torna l'Inverno con Freddo Artico da metà Marzo - Spaghi
Spaghi meteo per il Centro Italia

Quota neve in calo sulle Alpi e nord appennino anche sotto i 1000m. Calo termico associato e venti sostenuti da ovest.

Vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti per saperne di più a partire da quanto accadrà nel 2° weekend del mese, vista anche la distanza non ci è possibile aggiungere altro al momento.

Rimani Aggiornato sul Meteo con RMA

Seguici sui principali social Network: Facebook, Instagram, Twitter, Telegram, Whatsapp oppure anche su Google News