Valanga sulle Alpi 9 Maggio 2020

Una valanga si è staccata la mattina di sabato 9 maggio 2020 a Cortina in zona della Tofana di Rozes sopra il rifugio Giussani.

Nel distacco è stato coinvolto un ragazzo di 23 anni di Belluno che è deceduto sotto la neve dopo essere stato trascinato per 200 metri, il fratello maggiore di 27 anni si è salvato dal tragico epilogo.

Immagine d’archivio

I due ragazzi stavano scendendo Rotzes, ma non hanno seguito la classica scesa dello spallone, si sono mantenuti più spostati verso destra, finché a metà della discesa si è staccata la slavina che gli ha coinvolti.

Un’altra valanga si è staccata anche in sulla Marmolada, da Punta Penia in provincia di Trento, verso le ore 11.00.

Al momento non risultano persone coinvolte.

Raccomandiamo prudenza per chi frequenta la montagna in quanto il rischio valanghe risulta essere in aumento fin di grado moderato.(Fonte Bollettino Valanghe regionale)

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...