Weekend con caldo e qualche temporale. Poi quali novità?


Tempo di lettura:3 Minuti, 45 Secondi

Ancora poche le novità per il weekend del 23-24 luglio 2022, con presenza sul Mediterraneo di un anticiclone subtropicale a componente mista, azzorriana e africana, ma con “cammello” (anticiclone africano) prevalente e temperature diffusamente sui 35°C e oltre, con punte fino a 40°C. Più basse invece sulla Sicilia, con valori prossimi ai 35°C, per residua circolazione di aria meno calda.

Il weekend sopracitato mostrerà poche variazioni al trend ormai consolidato, con qualche temporale in transito, soprattutto per quanto riguarda il Nord. Non mancherà anche qualche isolato rovescio di calore, soprattutto su rilievi, zone interne e pianeggianti.

Dai primi giorni della nuova settimana , un probabile ulteriore indebolimento dell’area anticiclonica al Nord, favorirà l’arrivo di aria relativamente più fresca e di forti fenomeni temporaleschi, accompagnati da calo termico.

Questa situazione potrebbe essere il prodromo di altre situazioni instabili e/o perturbate che porranno fine al grande caldo costante (almeno temporaneamente, in alcune zone più, in alcune meno). Più dettagli della situazione accennata, nei prossimi aggiornamenti.

Condizioni meteorologiche previste da sabato 23 a martedì 26 luglio.

Il meteo di sabato 23 LuglioNord cielo sereno o poco nuvoloso con nuvolosità anche compatta in transito. Instabilità e fenomeni temporaleschi localmente forti, su rilievi alpini soprattutto centro orientali, Prealpi e zone limitrofe, già dalla mattinata ed intensificazione nelle ore più calde.

Non si escludono fenomeni anche nella Pianura Padana, soprattutto in serata. Temperature in moderato calo, picchi di 39°C e localmente superiori su Pianura Padana orientale, altrove più basse di 5-8°C, soprattutto nelle zone interessate da fenomeni temporaleschi.

Centro cielo sereno o poco nuvoloso, nuvolosità anche compatta in transito su Toscana, Lazio, Umbria e Marche ma con scarsi fenomeni di rilievo. Temperature in calo in Toscana occidentale, picchi di 36-37°C o superiori tra Toscana, Lazio, Umbria e Marche.

Sud cielo sereno o poco nuvoloso con moderata nuvolosità in transito, fenomeni temporaleschi in sviluppo nelle ore più calde, localmente forti, su Appennino meridionale e zone limitrofe. Temperature con picchi di 36-37°C o superiori al Sud peninsulare e Sardegna. Valori di 34-35°C o localmente superiori in Sicilia.

Il meteo di domenica 24 luglioNord cielo sereno o poco nuvoloso con locale instabilità in transito in Pianura Padana nel primo mattino, con isolati fenomeni temporaleschi, potenzialmente anche forti.

Qualche fenomeno anche su Alpi occidentali e nord Appennino. Temperature diffusamente sui 37-38°C o localmente superiori, su gran parte della Pianura Padana.

Centro cielo sereno o poco nuvoloso, locali fenomeni temporaleschi in sviluppo nelle ore centrali soprattutto sui rilievi. Picchi di 35-36°C tra Toscana, Lazio e Umbria, inferiori di 2-3°C altrove, soprattutto nelle zone dell’Appennino centrale e nelle zone interessate fa fenomeni temporaleschi.

Sud cielo sereno o poco nuvoloso, locale instabilità accompagnata da brevi rovesci su Appennino meridionale. Picchi di temperatura tra i 35-38°C al Sud peninsulare e di 35°C nelle Isole Maggiori.

Il meteo di luneďì 25 LuglioNord cielo sereno o poco nuvoloso con locale instabilità su rilievi alpini nord occidentali e Appennino settentrionale, in decisa intensificazione nel corso della mattinata e primo pomeriggio con fenomeni localmente forti e/o violenti nelle ore più calde.

Prosecuzione dell’instabilità anche perturbata anche nel corso della serata notte successiva, con fenomeni potenzialmente forti e/o violenti in estensione alla Pianura padano veneta.Temperature in moderato calo, picchi di 37°C-38°C e localmente superiori su Pianura Padana.

Centro cielo sereno o poco nuvoloso, locali fenomeni temporaleschi in sviluppo nelle ore centrali soprattutto sui rilievi. Temperature con picchi di 36°C tra Lazio, Toscana e Umbria, o localmente superiori.

Sud cielo sereno o poco nuvoloso, locali fenomeni temporaleschi in sviluppo nelle ore centrali soprattutto sui rilievi picchi di temperatura tra i 36 e i 38°C o localmente superiori.

Il meteo di martedì 26 LuglioNord decisa instabilità perturbata su gran parte del settentrione, con fenomeni potenzialmente forti e/o violenti.Temperature in moderato calo, picchi di 38°C e localmente superiori in Piemonte, in calo invece in Pianura Padana, soprattutto nelle zone interessate da fenomeni temporaleschi.

Centro cielo sereno o poco nuvoloso, locali fenomeni temporaleschi in sviluppo nelle ore centrali soprattutto sui rilievi. Picchi di temperatura di 35°C e localmente superiori tra Toscana, Lazio e Umbria.

Sud cielo sereno o poco nuvoloso, locali fenomeni temporaleschi in sviluppo nelle ore centrali soprattutto sui rilievi. Picchi di temperatura di 35-36°C nelle Isole Maggiori, con cali termici in Sardegna occidentale. Picchi di 37-38°C al Sud peninsulare.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram