Airbus A380-800 esplode parte motore sopra la Groenlandia


Tempo di lettura:39 Secondi

E’ successo nella giornata del 30 Settembre 2017, un Airbus A380-800 della compagnia Air-France decollato da Parigi e diretto a Los Angeles, ha avuto un grave problema a uno dei quattro motori.

Il quarto motore un GP7000, motore aeronautico a turboventola costruito dalla Engine Alliance, posto sull’ala destra è esploso mentre sorvolava i cieli della Groenlandia dopo circa 4 ore dal decollo a circa 11mila metri di quota.

Il volo dopo aver lanciato il messaggio “Mayday” ha effettuato un atterraggio di emergenza in Canada, nel piccolo aeroporto di Goose Bay.

Nessun ferito fortunatamente ma solo un gran spavento! Ancora ignote le cause del problema.

Video e Foto

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.