Meteo Storia

Gli avvenimenti meteo che hanno fatto la storia. Dalle nevicate, alle alluvioni

L’alluvione di Sarno 5 Maggio 1998

 Il disastro in Campania Sarno L’alluvione di Sarno e Quindici, o frana di Sarno, è stato un movimento franoso di vaste dimensioni che, tra il 5 ed il 6 maggio 1998, colpì, in particolare, le aree urbane campane di Sarno (SA), Quindici (AV), Siano (SA), Bracigliano (SA) e San Felice a Cancello (CE), causando la morte di 160 persone. Di queste, 137 rimasero uccise nella sola Sarno, la cui frazione di Episcopio fu …

L’alluvione di Sarno 5 Maggio 1998 Leggi altro »

Il Tornado del 3 Maggio 2013 in Emilia Romagna

Un evento di tempo severo imperversò in Emilia Romagna nel comparto modenese-bolognese e, sebbene non abbia coinvolto il territorio romagnolo, merita il dovuto rilievo giacché di rara intensità. Tralasciando alcune violente grandinate, con chicchi i diametro talora superiori ai 5 cm che sono giunte ad interessare anche il comparto ferrarese, l’aspetto maggiormente caratterizzante l’outbreak riguarda …

Il Tornado del 3 Maggio 2013 in Emilia Romagna Leggi altro »

Grandine gigante tra il Texas e l’Oklahoma, Mercoledì 28 Aprile 2021

Nella giornata di Mercoledì sera violenti temporali hanno colpito parte del Texas e dell’Oklahoma. Secondo lo Storm Prediction Center ci sono state almeno 38 segnalazioni di grandine molto toste in questi stati. In particolare nelle località di San Antonio, Hondo, Forth Worth, Norman e Oklahoma City. Il diametro di questa grandine era mediamente maggiore di …

Grandine gigante tra il Texas e l’Oklahoma, Mercoledì 28 Aprile 2021 Leggi altro »

La Tempesta di Vento del 5 Marzo 2015

Accadeva il 5 Marzo del 2015, la nostra regione la Toscana, veniva sconvolta da forti raffiche di Vento che portarono distruzione e danni ingenti. Ripercorriamo quei momenti e analizziamo come avvenne questo evento meteorologico particolarmente estremo. La causa va ricercata a livello sinottico, nella presenza di un profondo vortice depressionario posto sul Tirreno centrale (1000 …

La Tempesta di Vento del 5 Marzo 2015 Leggi altro »

La grande nevicata su Genova e Pistoia del 3 marzo 2005

Esattamente 16 anni fa gran parte del Nord Italia e della Toscana venivano interessate da una delle nevicate marzoline più abbondanti degli ultimi 50 anni, senza precedenti sulle città di Genova e Pistoia! Si trattò di una nevicata “da cuscinetto”, anticipata da un’irruzione di aria gelida continentale che ha portato temperature minime ben al di …

La grande nevicata su Genova e Pistoia del 3 marzo 2005 Leggi altro »

Gelo record negli USA, emergenza in Texas

Andiamo a vedere quanto l’Inverno invece stia spremendo per bene buona parte degli USA (100milioni gli abitanti interessati) con temperature estremamente gelide e da record per il periodo. Il riscaldamento del vortice polare infatti ha determinato i suoi effetti anche in questo continente con una brutale discesa polare fin sulle coste del golfo del Messico …

Gelo record negli USA, emergenza in Texas Leggi altro »

Neve record sull’Appennino Tosco-Emiliano come non si vedeva da 40anni

La prima parte dell’Inverno 2020/2021 verrà ricordata senz’altro per le nevicate davvero eccezionali tra le Alpi ma soprattutto sull’Appennino Tosco-Emiliano con cumulati che non si raggiungevano da quasi 40anni. Il motivo è dovuto dall’imperversare di numerose perturbazioni atlantiche , grazie ad un anticiclone delle Azzorre abbastanza assente. Solo intorno al 9 Gennaio c’è stata una …

Neve record sull’Appennino Tosco-Emiliano come non si vedeva da 40anni Leggi altro »

La Nevicata a Roma del Febbraio 2012

La notte tra il 3 e il 4 Febbraio 2012 la città eterna, Roma, si ricoprì di una magica atmosfera con una nevicata che creava paesaggi da cartolina irripetibili. Immagini che fecero il giro del mondo, con inviati da Network internazionali e collegamenti in diretta. Una nevicata che rimane nella storia nella città di Roma, …

La Nevicata a Roma del Febbraio 2012 Leggi altro »

Lo strano caso del TLC che il 29 gennaio 2004 portò la neve fra Umbria e Toscana

Avere una situazione meteorologica simile a quella del 29 Gennaio 2004 non è affatto comune in Italia. Tutti sappiamo che il Golfo Ligure, per motivi orografici e di temperatura superficiale, è uno dei luoghi più favorevoli alla formazione di cicloni extratropicali. Una volta formatasi una depressione può muoversi in molte direzioni, ma solitamente quelle che …

Lo strano caso del TLC che il 29 gennaio 2004 portò la neve fra Umbria e Toscana Leggi altro »