Diesel più inquinante dell’Elettrico?

Molti articoli escono periodicamente su questo argomento, in cui si fanno confronti tra Diesel e Elettrico, ma vengono omessi, forse volontariamente, alcuni dati fondamentali.

Come ci segnala il Dott. Flavio Galbiati, in questi casi si fa riferimento solo alle emissioni di CO2, senza considerare minimamente le emissioni inquinanti che incidono sulla qualità dell’aria nelle aree urbane (polveri sottili, ossido di azoto, ecc…). Emissione che con la mobilità elettrica vengono ridotte quasi a zero.

Ci si sofferma piuttosto sulle batterie, la loro produzione, la loro ricarica e le fonti di energia utilizzate, ma non si scende mai a fondo nei processi per la produzione del gasolio: estrazione del petrolio, trasporto, raffinazione, ecc. e del loro impatto ambientale.

Ma davvero i diesel Euro 6 inquinano meno delle auto elettriche?

Il CNR, lo conferma! (FakeNews)

Alcuni di questi articoli, propongono un fantomatico studio scientifico, di cui però non vi è traccia e/o non è mai citato l’autore. Questo perchè:

  • lo studio NON Esiste;
  • NON esistono “posizioni ufficiali” delle istituzioni scientifiche su questa tematica

Si cita però un convegno UNRAE (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri), in cui si afferma che se usi il carbone per produrre elettricità, l’auto elettrica produce più CO2 (non inquinamento complessivo, solo CO2). Il che non vuol dire nulla di che, per un raffronto Diesel ed Elettrico..

Slide di Shizuo Abe, Executive General Manager della Toyota tratta da vaielettrico.it

In questa immagine allegata, possiamo vedere che sono riportati da sinistra a destra 3 paesi: India, Stati Uniti, e Canada.

In paesi come l’India, la percentuale di produzione elettrica da carbone è altissima, mentre è più bassa in Canada.

In Italia sappiamo che la produzione di CO2 del sistema elettrico è attorno ai 340 g/kWh, quindi meglio degli Stati Uniti.

Se però questa produzione derivasse da fonti rinnovabili al 100%, la produzione di CO2 sarebbe nettamente ridotta.

Fonti di riferimento vaielettrico.it, Toyota, Butac

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...