Forte Scirocco a Palermo diversi i disagi


Tempo di lettura:57 Secondi

Il forte vento di Scirocco ha creato non pochi disagi in Sicilia, in particolare nella zona di Palermo. Problemi all’Aeroporto Falcone Borsellino, dove il forte vento ha fatto crollare le recinzioni a protezione di un cantiere tra i gate 1 e 8.

La corrente d’aria ha creato una sorta di effetto camino facendo cedere le pareti in cartongesso che delimitavano l’area dei lavori.

Foto 📸 di NewSicilia

Fortunatamente nessuna persona ha rimasta ferita. Lo scalo però è stato chiuso e riaperto solo intorno alle due di notte.

Problemi alla viabilità stradale, in Via Oreto un albero è caduto bloccando la strada. Alberi anche in autostrada che hanno coinvolto la carreggiata sulla Palermo Catania A19, tra lo svincolo Palermo Giafar e Villabate, in direzione Catania.

Crollata parzialmente una palazzina in via Ximenes a Palermo, già in pessimo stato e al cui interno non viveva nessuno. Secondo i primi rilievi fatti dai Vigili del Fuoco giunti per verificare la presenza di eventuali persone coinvolte, avrebbe ceduto il pavimento del primo piano.

Il forte vento ha poi mandato in tilt la linea elettrica, con alcune utenze del capoluogo che sono rimaste al buio.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Redazione RMA

Redazione di Rete Meteo Amatori per info e segnalazioni non esitare a contattarci