Il super tifone Chantu minaccia il nord delle Filippine e Taiwan


Tempo di lettura:45 Secondi

Fa gran paura l’occhio del super tifone Chantu che sta lambendo il nord delle Filippine come categoria 5 (la massima) con venti attorno 270km/h e una pressione di 885hpa.

Si tratta del ciclone più intenso del 2021 almeno e domenica arriverà anche su Taiwan qui più debole ma probabilmente ancora come super tifone.

Sui settori orientali dell’isola di Taiwan è atteso l’impatto con venti ancora fin 240km/h, piogge torrenziali con picchi tra 300-400mm e un netto rialzo della marea.

Successivamente Lunedì e verso l’inizio della prossima settimana risalirà la costa orientale della Cina perdendo via via la sua energia e l’organizzazione a sistema tropicale.

Uno dei motivi per cui si è sviluppata una depressione così intensa è ancora una volta la temperatura dell’oceano che tocca ancora i 30/32°C in zona , sopra la media di 3°C rispetto al periodo corrente.

Seguiremo l’evoluzione di questo importante tempesta.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Autore del Post

Redazione RMA

Redazione di Rete Meteo Amatori per info e segnalazioni non esitare a contattarci