Liridi le Meteore di Primavera


Tempo di lettura:28 Secondi

Il bel tempo di questi giorni sarà utile nell’osservazione del cielo, specialmente nella giornata di Domenica che ci sarà il picco delle Liridi, le meteore della primavera.

Lo sciame è stato originato dalla cometa C/1861 G1 (cometa Thatcher), che ha un periodo di oltre 400 anni.

In generale durante il loro periodo di picco la “pioggia” sfoggia circa 20 meteore all’ora.

Come Osservarle?

Per osservarle basterà guardare verso NE dalle 22.00 in poi con il momento migliore dalla mezzanotte. Lo sciame già attivo sarà possibile ammirarlo fino al 25 di Aprile.

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.