Lo scenario per i primi di Dicembre: Anticiclone

Lo scenario per i primi di Dicembre, ci mostra una graduale rimonta dell’Anticiclone, che porrà tregua a questa fase instabile alternata dal passaggio di una serie di perturbazioni.

Ma partiamo per gradi, l’avvio di Dicembre per questo weekend, risulterà instabile con la perturbazione numero 1 del mese, che si approssimerà già nella giornata di venerdì alla nostra penisola, e apportando le prime precipitazioni entro sera.

Il fronte in entrata da Nord-ovest, darà luogo ad un minimo di pressione rinnovando così, condizioni tempo instabile al Centro Sud, per la giornata di Sabato.

Domenica, la depressione tenderà ad allontanarsi sullo Ionio e pertanto si rinnoveranno condizioni di tempo instabile, sull’estremo Sud.

Grafico Ensembles primi di dicembre
Nel grafico sono evidenziati in alto le temperature a 850hpa e in basso le precipitazioni

A livello di termico, come vediamo dal grafico ensembles allegato, le temperature a 850hpa subiranno un graduale aumento e si riporteranno dapprima in media con il periodo, per poi tendere verso un netto sopra media, con l’arrivo dell’Alta Pressione.

Non riusciamo a spingerci oltre la prima decade del mese, in quanto le simulazioni risultano troppo distanti da loro rendendo inaffidabile stilare una prognosi.

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...