Perdita di Idrocarburi nel Bisenzio

E’ stato rilevato uno sversamento di idrocarburi nel fiume Bisenzio in località Briglia a Vaiano, in provincia di Prato.

I tecnici di ARPAT sono intervenuti a seguito del sopralluogo dei Vigili del Fuoco ed è emerso che lo sversamento ha origine da un serbatoio posto in un’area interna ad un fabbricato industriale che è stato dismesso da tempo.

La perdita di uno dei condotti, ha fatto fuoriuscire il prodotto che man a mano è arrivato alle vicine acque del fiume Bisenzio.

Arpat fa sapere che la quantità di materiale che raggiunto il corso d’acqua è stato molto limitato. I Vigili del fuoco hanno operato per bloccare la perdita e bonificare l’area con l’uso di materiale assorbente.

Sono in corso indagini per individuare i proprietari del terreno per disporne la messa in sicurezza e la rimozione di agenti inquinanti.

Fonte foto e informazioni Arpat

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore, Previsore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli ed elaborazione delle previsioni meteo. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.

Se trovi interessante il nostro operato, offrici un caffè!

Potrebbero interessarti anche...