Salmone in sofferenza per il Caldo


Tempo di lettura:1 Minuti, 3 Secondi

Il seguente filmato realizzato dall’associazione Columbia Riverkeeper, ci mostra come il Salmone stia soffrendo per le temperature troppo alte.

Il comunemente noto salmone (salmo salar) è un pesce osseo d’acqua dolce e marina, presente nei mari temperati e freddi del nord atlantico.

Salmone in sofferenza per il Caldo
Salmoni uccisi per il caldo in Alaska – foto tratta dal web

Si tratta di una specie anàdroma, la cui riproduzione avviene nel tratto alto dei fiumi ma dopo 1-6 anni i giovani si portano in mare dove si accrescono fino alla maturità sessuale quando affrontano una migrazione fino ai siti di riproduzione.

L’associazione Columbia Riverkeeper, una no-profit che si impegna nella salvaguardia dell’ambiente e dell’ecosistema marino, ci spiega come questi salmoni nel loro percorso di risalita del Little White Salmon River, nello stato di Washington, presentano escoriazioni e irritazioni la cui causa è determinata dal caldo.

La temperatura dell’acqua sfiora infatti i 20°C e questi animali non riescono a sopportare queste particolari condizioni ambientali e molti di loro tendono a morire.

Negli stati uniti dove questi pesci sono considerati una specie a rischio estinzione si sta cercando di limitarne la pesca e studiando modi per porre refrigerio durante il periodo di migrazione.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Oppure iscriviti ai nostri canali Whatsapp e/o Telegram

Fonte video e notizia columbiariverkeeper.org

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.