Salmone in sofferenza per il Caldo

Il seguente filmato realizzato dall’associazione Columbia Riverkeeper, ci mostra come il Salmone stia soffrendo per le temperature troppo alte.

Il comunemente noto salmone (salmo salar) è un pesce osseo d’acqua dolce e marina, presente nei mari temperati e freddi del nord atlantico.

Salmone in sofferenza per il Caldo
Salmoni uccisi per il caldo in Alaska – foto tratta dal web

Si tratta di una specie anàdroma, la cui riproduzione avviene nel tratto alto dei fiumi ma dopo 1-6 anni i giovani si portano in mare dove si accrescono fino alla maturità sessuale quando affrontano una migrazione fino ai siti di riproduzione.

L’associazione Columbia Riverkeeper, una no-profit che si impegna nella salvaguardia dell’ambiente e dell’ecosistema marino, ci spiega come questi salmoni nel loro percorso di risalita del Little White Salmon River, nello stato di Washington, presentano escoriazioni e irritazioni la cui causa è determinata dal caldo.

La temperatura dell’acqua sfiora infatti i 20°C e questi animali non riescono a sopportare queste particolari condizioni ambientali e molti di loro tendono a morire.

Negli stati uniti dove questi pesci sono considerati una specie a rischio estinzione si sta cercando di limitarne la pesca e studiando modi per porre refrigerio durante il periodo di migrazione.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News

Fonte video e notizia columbiariverkeeper.org