Settembre 2021 il 5° più caldo mai registrato sulla Terra

La temperatura a livello globale per Settembre 2021 si è piazzata al quinto posto dei più caldi nella serie NOAA negli ultimi 142anni (parliamo dal 1880).

Una vista a tutto tondo di questo 2021 lo porta con altissima probabilità, se non certezza, tra i 10 anni più caldi mai registrati.

Come vediamo dal riassunto degli eventi principali ancora una volta ci sono solo record di caldo

Eventi principali di Settembre dalla NOAA

A livello di tutto il pianeta questo settembre era 0.9°C al di sopra della media del 20° secolo di (15,0°C). Tutti gli 8 Settembre più caldi si sono verificati dal 2014.

Parliamo anche del 45° settembre consecutivo e il 441° mese di fila con temperature anomale , sempre al segno positivo.

Questo mese è stato molto caldo per buona parte delle nazioni dal Nord al Sud America (quest’ultimo è arrivato al 1°posto, battendo i record precedenti del 2015).

Tanta calura anche in Africa anche qui mai così caldo, nell’Europa occidentale, Asia meridionale, ma anche sull’Oceano Atlantico, Indiano e Pacifico.

Temperature più fresche solo su parti dell’Alaska, Groenlandia e Russia.

L’emisfero australe non aveva mai visto un settembre così mite con +0.70°C di anomalia , mentre l’emisfero settentrionale ha toccato il quinto posto.

Percentili di anomalie termiche a livello globale

Parlando per la nostra Italia è stato al 3° posto tra i più caldi con +1.5°C (dietro al 2011 e al 1987) ed anche un terzo in meno della pioggia totale prevista.

Anomalie al suolo per Settembre 2021

Cicloni e ghiacci polari

L’estensione del ghiaccio artico è stata la 12esima minor estensione. Lo strato minore di ghiaccio sempre come copertura è stato il 16 Settembre, segnanfo la fine dello scioglimento estivo e inizia quindi la sua crescita invernale.

Per quanto riguarda l’Antartico invece siamo rimasti attorno la media. 

Infine i cicloni tropicali da inizio anno ne sono state contate 75, il quinto numero più alto. L’atlantico per quanto riguarda la stagione degli uragani è rimasta con una attività sopra la media con 10 tempeste norminate piazzandosi al primo posto assieme il 2020 e 2010.

Sul pacifico settentrionale invece 1 sola tempesta nominata in questo mese piazzandosi come minor numero dal 1981. Sulla parte occidentale invece 4 tempeste, due alla categoria 5 (la massima).

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News