Trentino Grandinate ed esondazione del rio Cadino


Tempo di lettura:55 Secondi

Giovedì 22 Luglio 2021 ha visto per il Trentino un pomeriggio instabile con precipitazioni anche a carattere di temporale che hanno scaricato violente grandinate e determinato locali allagamenti, con l’esondazione anche di un rio.

Trentino Grandinate ed esondazione del rio Cadino
Foto tratta da lavocedeltrentino.it

Tra le 15.35 e le 15.50 in alcune zone della Val di Non si è scaricata una grandinata con chicchi che localmente hanno raggiunto le dimensioni di un Prugna e generando un discreto accumulo al suolo.

La zona più interessata è stata quella del comune di Predaia e a Ville d’Anaunia, dove sono stati segnalati danni ai meleti. Mentre nelle campagne di Roveré della Luna i chicchi hanno devastato le vigne mettendo a rischio la vendemmia.

A Cadino invece a destare la preoccupazione non è stata la grandine ma l’omonimo rio, che è andato in piena creando problemi alla viabilità sulla statale 12.

Altri disagi si sono avuti sulla strada provinciale 71 tra Segonzano e Sevignano, dove qui una frana si è staccata facendo precipitare del materiale tra cui delle piante sulla sede stradale.

Autore del Post

Andrea Pardini

Amministratore Fondatore e Developer. Ragioniere, Perito Commerciale e Programmatore Informatico, con la passione per Meteorologia e la Scienza in generale. Attualmente Informatico presso una Web Travel Agency. Si occupa: del mantenimento della strumentazione e del portale web, stesura di articoli. Partecipa ai progetti: Archivio Eventi Meteo e Tornado in Italia.