America Caldo Storico fin sui 46°C

Come avevamo scritto nei giorni scorsi, Il Nord Ovest del continente americano settentrionale avrebbe potuto avere condizioni di caldo storico. E così è successo, con diverse località tra USA e Canada che hanno visto valori fin sui 46°C.

Nella giornata di Domenica 27 Giugno 2021 tanti record i temperatura massima sono stati battuti, come a Portland che è stato superato il precedente record di 41.6°C e sono stati raggiunti i +42.2°C

Il caldo maggiore è stato raggiunto a Lytton nella Columbia britannica dove si sono raggiunti i +46.6°C battendo il precedente record di +45°C risalente al luglio del 1937.

Le cause di questo caldo storico sono da attribuire ad un possente anticiclone, alimentato da aria calda di origine sub-tropicale, una sorta del nostro Anticiclone Africano, per fare un paragone.

Questo si è andato a rafforzare sul Pacifico occidentale, bloccato a destra e sinistra da due basse pressione (Blocco Anticiclonico / Omega Blocking).

Il calore dato dalla massa d’aria è stato ulteriormente “spinto” da una sorta di effetto favonico (Foehn) dato dai rilievi presenti.

Nel corso dei prossimi giorni, in particolare da metà della settimana, le temperature torneeranno a scendere ma l’attenzione si porrà sullo sviluppo di temporali di calore, che oltre al rischio di flashflood potranno dar luogo a rischio d’incendi, proprio per il rischio di fulmini su foreste secche.

Rimani Sempre Aggiornato sul Meteo e non solo!

Seguici sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e su Google News